Castel Volturno, trovato il cadavere di un nigeriano

L’uomo di circa 30 anni è stato trovato all’interno di una pineta, in località Pinetamare a Castel Volturno in provincia di Caserta. Il nigeriano, che aveva regolare permesso di soggiorno, aveva numerose ferite sul corpo, in particolare sul torace e sul polso, probabilmente inferte da un’arma da taglio, anche se al momento non si escludono altre ipotesi.

Lascia un commento