Pomigliano d’Arco, salta la visita al cimitero, scoppia polemica

In vista della Commemorazione dei Defunti cresce il pellegrinaggio verso le aree cimiteriali. Fort i disagi nel Napoletano dove i lavori di rifacimento di due vialetti nel cimitero di Pomigliano d’Arco hanno fatto scattare una polemica tra i visitatori che volevano portare fiori sulle tombe dei loro cari.

Decine di persone hanno atteso invano spiegazioni per quasi un’ora. In molti, alcuni provenienti da altri comuni, hanno fatto rientro a casa senza poter entrare nel camposanto. Dal Comune fanno sapere che i lavori sono stati disposti per ”dare ulteriore decoro al luogo sacro per il 2 novembre”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento