Taranto, incidente all’Ilva morto Claudio Marsella

Tragica fine per un operaio di 29 anni, locomotorista, deceduto mentre era al lavoro nello stabilimento pugliese. Claudio Marsella è rimasto schiacciato durante le operazioni di aggancio della motrice ai vagoni, riportando lesioni al torace e la frattura del femore. I sindacati hanno proclamato uno sciopero immediato, mentre l’azienda ha sospeso l’attività del primo turno in segno di lutto.

Lascia un commento