Palermo, Crocetta nuovo Governatore annuncia licenziamento consulenti inutili

Vincono Pd, Udc, Psi e Api con Rosario Crocetta nuovo Governatore siciliano. Palermo festeggia la sua vittoria, già certa a spoglio non ancora concluso. “Il primo giorno di lavoro -ha detto Crocetta- mi vorrei guadagnare lo stipendio licenziando qualche consulente che guadagna cifre spropositate per compiti che non sono necessari”. Sulla maggioranza da costruire ha ribadito. “Non siamo molto lontani da una vera maggioranza. E comunque di volta in volta proporrò all’Assemblea atti e su quelli ci confronteremo. Credo che funzionerà e, se non dovesse funzionare, andremo al voto perché non accetto ricatti da parte di nessuno. Ma sono sicuro che troveremo di volta in volta un accordo”.

Rosario Crocetta conferma la sua vittoria alle regionali siciliane con il 30,9% dei voti ottenuti quando sono state scrutinate 4.054 sezioni su 5.308. Non sembra più possa essere sovvertito il successo del candidato di Pd, Udc, Api e Psi, che stacca nettamente gli avversari. Nello Musumeci, sostenuto dal centrodestra, è al 25,2% seguito da Giancarlo Cancelli del movimento 5 Stelle con il 18,1% e dall’autonomista Gianfranco Micciche, al 15,3%.

Lascia un commento