La Sicilia boccia il Pdl di Alfano

Una battuta d’arresto che deve far riflettere doppiamente Angelino Alfano sconfitto nella sua terra alle regionali. Quando i dati si riferiscono alla metà circa delle sezioni scrutinate, emerge l’affermazione del candidato sostenuto da Pd e centristi, la sconfitta pidiellina ed il boom dei grillini. Il dato conferma come gli uomini di Casini sono ancora una volta determinanti.

In testa c’è l’ex sindaco di Gela Rosario Crocetta che con il 30,80% stacca di 6 punti lo sfidante di centrodestra Nello Musumeci. Terzo, il candidato del Movimento 5 Stelle Giancarlo Cancelleri al 18,8%, mentre Miccichè con Grande Sud non raggiunge il 15%.

Lascia un commento