Abuso d’ufficio, indagata Isabella Rauti, moglie del sindaco Alemanno

Nuovo “scandalo” nello scandalo. I membri dell’Ufficio di Presidenza della Regione Lazio, tra i quali Mario Abbruzzese, presidente, e Isabella Rauti, consigliere (moglie del sindaco capitolino Gianni Alemanno), sono indagati a Roma per concorso in abuso d’ufficio. Il filone d’inchiesta, nell’ambito del fascicolo sui fondi regionali, riguarda la proroga dell’incarico al segretario generale del Consiglio.

Lascia un commento