Terremoto, in corso le verifiche dei danni. In moto la macchina della Protezione Civile

Il prefetto di Cosenza Raffaele Cannizzaro, ha fatto il punto della situazione relativo all’area terremotata del Pollino. “Stiamo verificando i danni e la situazione in tutti i paesi della provincia di Cosenza, dove da questa notte sono attive squadre della protezione civile e delle forze dell’ordine. Danni sono segnalati a Mormanno e nei paesi vicini. Purtroppo – ha spiegato – a Scalea si è registrato un morto per infarto a seguito del sisma. Al momento la situazione è sotto controllo, anche se i controlli andranno avanti per tutta la giornata”.

Il capo della Protezione civile Franco Gabrielli giungerà in mattinata. Disposta la chiusura delle scuole per due giorni a Castrovillari e in tutti i centri colpiti dallo sciame di stanotte. Il comandante provinciale dei Carabinieri di Cosenza Ferace, ha affermato che “abbiamo predisposto gli interventi più urgenti da attuare. Con la luce del giorno completeremo i controlli ed effettueremo tutti i sopralluoghi necessari per completare il quadro della situazione dei danni”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terremoto, in corso le verifiche dei danni. In moto la macchina della Protezione Civile Terremoto, in corso le verifiche dei danni. In moto la macchina della Protezione Civile ultima modifica: 2012-10-26T06:18:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0