Scontro a fuoco in Afghanistan, coinvolti militari italiani

Quattro soldati del nostro contingente sono rimasti feriti in seguito ad uno scontro a fuoco con insorti nella provincia di Farah in Afghanistan, durante un’operazione congiunta con l’esercito afgano.

Un soldato afgano è stato ucciso. I quattro, secondo quanto si apprende, non sarebbero in pericolo di vita e sono stati trasportati all’ospedale da campo di Farah.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0