Rosarno, armi in manette Francesco D’Agostino

L’uomo di 37 anni, di Rosarno, nipote di Carmelo Bellocco, di 56 anni, ritenuto ai vertici dell’omonima cosca, si è autoaccusato di essere il proprietario di una pistola calibro 9 clandestina trovata in una perquisizione nel garage del suocero. A Francesco D’Agostino è stata notificata una ordinanza richiesta dalla Procura di Palmi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rosarno, armi in manette Francesco D’Agostino Rosarno, armi in manette Francesco D’Agostino ultima modifica: 2012-10-25T08:30:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0