Il Comune di Milano spegne le caldaie

Un provvedimento dettato dalle mutate condizioni climatiche. Così l’ente lombardo ha provveduto a spegnere le caldaie che riscaldano le sue sedi, accese da metà ottobre come da calendario ogni anno. Viste le temperature alte, gli impianti di riscaldamento resteranno spenti, almeno fino a quando all’interno non si registreranno temperature inferiori ai 18 gradi.

Coinvolti nell’intervento sia Palazzo Marino, sia gli altri uffici comunali, fatta eccezione per asili, centri di assistenza e scuole. La Giunta ha chiesto ai milanesi di seguire l’esempio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Comune di Milano spegne le caldaie Il Comune di Milano spegne le caldaie ultima modifica: 2012-10-23T16:48:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0