L’Aquila, condannati a sei anni di reclusione i membri della Commissione Grandi rischi

Si tratta di coloro che parteciparono alla riunione del 31 marzo 2009 sugli eventi sismici all’Aquila. L’accusa aveva chiesto la condanna a quattro anni. I sette sono stati giudicati colpevoli di omicidio colposo plurimo e lesioni colpose. A Franco Barberi, Enzo Boschi, Mauro Dolce, Bernardo De Bernardinis, Giulio Selvaggi, Claudio Eva e Gianmichele Calvi sono state concesse le attenuanti.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Aquila, condannati a sei anni di reclusione i membri della Commissione Grandi rischi L’Aquila, condannati a sei anni di reclusione i membri della Commissione Grandi rischi ultima modifica: 2012-10-22T16:42:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0