Aviatico, nipote uccide per errore lo zio Onorio Dentella

Ancora un incidente di caccia mortale in Lombardia. E’ accaduto in provincia di Bergamo ad Aviatico durante una battuta di caccia. Il nipote 25enne è scivolato e dal suo fucile è partito un colpo che ha colpito alla schiena lo zio. Inutili i soccorsi. Il fatale incidente in località Ruch, prima del monte Alben. Secondo una prima ricostruzione del tragico incidente, zio e nipote, entrambi muratori, erano impegnati nella caccia alle lepri in un pendio boschivo, quando il nipote 25enne è scivolato perdendo l’equilibrio e il controllo dell’arma. Per una pura fatalità è partito un colpo di fucile che ha colpito alla schiena di Onorio Dentella.

Inizialmente il 64enne è rimasto cosciente, poi ha perso conoscenza e non si è più ripreso. Quando è arrivato l’elisoccorso per il cacciatore non c’era ormai più nulla da fare. Disperato e in lacrime il nipote che ha subito avvisato parenti e amici che erano in un roccolo nei pressi della zona dove si è consumato il tragico incidente. La famiglia di Onorio Dentella è molto conosciuta ad Aviatico dato che gestisce una salumeria in paese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Aviatico, nipote uccide per errore lo zio Onorio Dentella Aviatico, nipote uccide per errore lo zio Onorio Dentella ultima modifica: 2012-10-21T18:02:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0