Franco Fontana a Torino per un laboratorio fotografico con i disabili

Domani, giovedì 18 ottobre 2012, dalle ore 10:00 alle ore 18:00, a Palazzo Madama (Piazza Castello, Torino), Franco Fontana, fra le più importanti firme della fotografia italiana presente sulla scena artistica nazionale ed internazionale, incontrerà i disabili torinesi per
realizzare un laboratorio artistico dal titolo “L’immagine e la visione negata”.

L’iniziativa, promossa dall’Università di Torino e dalla Fondazione Istituto di ricerca per la comunicazione della disabilità e del disagio, darà vita a una Mostra dalle caratteristiche inusuali in quanto illustrerà non solo il risultato degli scatti fotografici, ma anche il processo attraverso cui la “visione negata” produce immagini in grado di far emergere punti di vista insoliti della realtà.

Le diverse fasi del laboratorio, coordinato dal Presidente della Fondazione I.r.c.d.d. prof. Liborio Termine (Ordinario di Storia e Critica del Cinema dell’Università di Torino), verranno documentate e organizzate dal regista Michelangelo Dotta in un film che accompagnerà la Mostra e illustrerà il metodo di lavoro del grande fotografo.

Alla realizzazione del Progetto contribuiscono con particolare sensibilità la Fondazione Torino Musei, l’Assessore alla Cultura del Comune di Torino Maurizio Braccialarghe, la Divisione Generale Servizi sociali del Comune, l’Associazione Vssp di Torino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Franco Fontana a Torino per un laboratorio fotografico con i disabili Franco Fontana a Torino per un laboratorio fotografico con i disabili ultima modifica: 2012-10-17T09:05:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0