Bologna, delitto della stazione arrestato Sergio Ucciero

Un efferato delitto passionale. L’uomo aveva appreso da qualche giorno che la moglie, con cui viveva ormai da tempo da separato in casa, voleva farsi una nuova vita con un altro uomo. Così da Jesi ha seguito la donna, che alla stazione di Bologna si è incontrata con il nuovo compagno.

Quando li ha visti insieme, accecato dalla gelosia, ha aggredito l’uomo accoltellandolo a morte davanti a tante persone. L’assassino, Sergio Ucciero, di 55 anni, originario di Sondrio, libraio a Senigallia, è stato arrestato dalla Polfer.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin