Trieste, iniziative collaterali alla Barcolana 2012

Come ormai tradizione la Provincia di Trieste partecipa alla grande festa della Barcolana, non solo sostenendo l’impegno della Società Velica Barcola Grignano, ma proponendo a sportivi e spettatori una serie di appuntamenti e iniziative collaterali. “La Barcolana – ha spiegato Maria Teresa Bassa Poropat, Presidente della Provincia di Trieste – è un evento in cui l’intera comunità si riconosce vivendolo quale espressione della propria identità e della propria cultura, non solo sportiva. Per queste caratteristiche l’iniziativa è seguita tutti gli anni dall’Amministrazione che ne supporta la realizzazione attraverso una consolidata collaborazione con la Società velica Barcola-Grignano e con la promozione, diretta o in partnership con altri soggetti, di eventi collaterali mirati  a far conoscere le peculiarità e le eccellenze del territorio. La regata è un’occasione preziosa per presentare le caratteristiche storiche, architettoniche, artistiche e ambientali dell’intero territorio e, in particolare, dei siti di interesse direttamente gestiti dall’Ente, ovvero Faro della Vittoria, Parco di San Giovanni, Giardino Botanico Carsiana, Magazzino delle Idee”.

Una serie di attività laboratoriali, conferenze e degustazioni dei prodotti tipici del territorio, si svolgono all’interno del Magazzino delle Idee in collaborazione con l’Università degli Studi di Trieste, l’Area Marina Protetta di Miramare, i Consorzi di Produzione, il Giardino Botanico Carsiana, il Mini-Mu, mentre, contestualmente, il Magazzino delle Idee ospita la mostra “Il mio Carso. 100 anni 100 immagini. Omaggio a Scipio Slataper”.

“La collaborazione con l’Area Marina Protetta di Miramare si sostanzia in una serie di incontri aperti al pubblico e organizzati sia all’interno del Magazzino delle Idee sia direttamente sul territorio” ha spiegato l’assessore provinciale Vittorio Zollia. “La collaborazione con Consorzi di produzione – ha spiegato Igor Dolenc – si caratterizza nella realizzazione di quattro degustazioni con approfondimenti storici e organolettici su vini, oli, formaggi e mieli del Carso. L’attività vede la partecipazione di esperti del settore e l’intervento, nel contesto del progetto Agrotur, finanziato dal Programma per la cooperazione transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013 nell’ambito delle politiche europee di cooperazione territoriale, della professoressa Sabina Passamonti dell’Università di Trieste, esperta nel settore della relazione dieta-salute”. La collaborazione con Giardino Botanico Carsiana prevede la realizzazione di due incontri dedicati alle piante officinali dell’Altopiano tipiche del Carso e ai loro usi di tipo alimentare e curativo. Alcuni appuntamenti infine sono legati alla mostra fotografica Il mio Carso 100 anni 100 immagini omaggio a Scipio Slataper allestita al Magazzino delle Idee.

Vista la complessità dell’iniziativa che coinvolge cittadini e turisti e interessa a livello temporale un’intera settimana, con picchi di presenze in prossimità della regata e in occasione dei concerti organizzati dalla Società Velica il venerdì e il sabato, la Provincia ha dato la sua collaborazione anche sul fronte della mobilità.

Ecco nel dettaglio le iniziative organizzate:

STAND DEL VILLAGGIO

Lo stand è un’occasione per fornire informazioni sulle attività svolte e i servizi erogati, nonché per presentare servizi innovativi, come Tra mare e Carso, progetto che individua itinerari di promozione del territorio. Un pannello tridimensionale sarà esposto nello stand.

MAGAZZINO DELLE IDEE

Il Carso a tavola: erbe eduli, spontanee e officinali.  Giovedì 11 ottobre, alle 16, e sabato 13 alle ore 11, incontro dedicato alla conoscenza delle erbe eduli spontanee ed officinali del Carso a cura degli operatori della Rogos, società che gestisce il giardino botanico Carsiana.

Prenotazione obbligatoria 040 9852974 dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19

Sai che pesci pigliare? Giovedì 11, alle 18, incontro pubblico per conoscere ed imparare ad acquistare i prodotti della pesca seguendo i principi della sostenibilità ambientale e il valore del prodotto locale stagionale a cura dell’Area Marina Protetta di Miramare.

Prenotazione obbligatoria 040 9852974 dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19

Immagini e suggestioni dai fondali della Riserva. Venerdì 12, alle 16, passeggiata virtuale tra i  fondali di Miramare per scoprirne bellezze e caratteristiche in collaborazione con l’Area Marina Protetta di Miramare. Prenotazione obbligatoria 040 9852974 dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19

Vivere il Carso tra poesia e prosa. Venerdì 12 alle 18, nell’ambito della mostra Il mio Carso incontro con Roberto Dedenaro, Miroslav Košuta, Jolka Milič e Marko Sosič a cura dell’Unione Circoli Culturali Sloveni  (ZSKD) e dello Slovenski Klub.

Proprietà Uniche. Sabato 13 alle 16.30 e alle 18.30 e domenica 14 alle 11 e alle 13, incontri con degustazioni mirate, dedicato alla conoscenza delle proprietà organolettiche, le tradizioni e le innovazioni che segnano le eccellenze enogastronomiche del territorio insieme ai Consorzi di produzione e il Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università degli Studi di Trieste.

Prenota al numero 040 9852974 dalle 10 alle 13 e dalle 15. alle 19

Il mio Carso. 100 anni 100 immagini. Omaggio a Scipio Slataper. Venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 20 è aperta la mostra fotografica dedicata al centenario dalla prima pubblicazione de Il mio Carso di Scipio Slataper. Sabato 13, alle ore 16, visita guidata con i curatori e incontro con i fotografi dell’esposizione. L’ingresso è gratuito.

PARCO DELLE IDEE

Teatrino Basaglia. Sabato 13 alle 20.30 e domenica 14 alle 16.30 nel Parco delle Idee di San Giovanni tradizione musicale e avanspettacolo del territorio con lo spettacolo Trieste Varieteé a cura de L’Armonia con Alessio Colautti e il maestro Tommasi.  Spettacolo a pagamento.

Info: www.teatroarmonia.it

Mini mu, Parco dei Bambini di San Giovanni. Le sale del Mini mu, in via Weiss 15, ospitano la mostra Entropia di Nadja Moncheri, visitabile venerdì 12 dalle 17 alle 19 e sabato dalle 17 alle 20. Ingresso gratuito.

A SPASSO PER IL TERRITORIO

Passeggiata tricolore: il sentiero Derin tra boschi, calcari e mare. Sabato 13 escursione panoramica sul ciglione carsico, tra la sella di Conconello e il valico di Monte Spaccato, a cura dell’Area Marina Protetta di Miramare. Lungo il sentiero s’incontrano i segni della presenza dell’uomo, come le cave di calcare e arenaria, i vigneti di villa Derin e la “strada del latte” percorsa un tempo dalle contadine del Carso.

Per partecipare è richiesto un versamento di 2 euro.

Prenotazione obbligatoria: tel. 333 9339060 – mail: carso@riservamarinamiramare.it

Quello che il mare dimentica. Cosa si lascia alle spalle il mare quando si ritira dal bagnasciuga? Alghe, patelle, pomodori di mare e perfino qualche pesce che riesce a resistere per qualche ora senz’acqua. Sabato 13 passeggiata lungo il bagnasciuga della Riserva, a cura dell’Area Marina Protetta di Miramare, per scoprire quanti e quali microrganismi hanno fatto della capacità di adattamento il loro punto di forza per sopravvivere in ambienti “estremi”.

Per partecipare è richiesto un versamento di 5 euro (4 euro ridotto).

INFO Prenotazione obbligatoria: tel 333 9339060-mail: carso@riservamarinamiramare.it

Faro della Vittoria. Guardare la Barcolana da un punto di vista senza uguali. Il faro alto 67,8 metri, offre una spettacolare vista del Golfo. Apertura per la Barcolana: sabato 13 dalle ore 10 alle 15 e domenica 14 apertura anticipata alle ore 9. Accesso ai disabili limitato.

LA PROVINCIA SOSTIENE

Barcolina Riservata ai ragazzi dai 12 ai 18 anni, iniziativa che avvicina i giovani alla regata e al mare e contribuisce a  mantenere forte il legame con i tanti appassionati di vela.

In rotta… per una vela solidale. Promosso da Overwind Sailing Team, in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale dell’ASS n. 1 Triestina, il progetto è un’occasione per promuovere lo slogan uno sport per tutti. Velisti professionisti e persone con problematiche di disagio sono insieme per condividere un’esperienza sportiva, sociale e umana.

Prosecco, bubbling style on show. Nel Salone degli Incanti iniziativa che valorizza e tutela  il Prosecco, prodotto di punta del territorio. La manifestazione si rivolge l’11 e il 12 ottobre agli operatori, distributori e  professionisti del settore, il 13 e il 14 ottobre anche al grande pubblico. INFO www.proseccoshow.it

COLLEGAMENTI PER LA BARCOLANA

Venerdì 12 e sabato 13 per i regatanti viene potenziato il servizio di trasporto pubblico dalle Rive alla sede della Società Velica Barcola Grignano. Incrementato anche il trasporto marittimo da e per Muggia. In particolare sono state istituite alcune corse aggiuntive del Delfino Verde venerdì 12 e sabato 13 con partenze da Trieste alle 22.30 e alle 24 e da Muggia alle 23 e alle 0.30.