La Camera di Commercio di Crotone protagonista ad Oslo al Caf as a driver for innovation

Una nota stampa diramata dalla sede della Camera di Commercio di Crotone ci informa che la stessa è stata, ieri, tra i protagonisti, ad Oslo, in occasione del 5° Evento Europeo “Caf as a driver for innovation”,  organizzato dall’European Institute of Public Administration (EIPA  – Istituto europeo per la pubblica amministrazione).

A rappresentare l’Ente camerale nella capitale norvegese sono state il Segretario Generale Donatella Romeo e la responsabile della comunicazione Claudia Gaetana Rubino.

L’Ente ha presentato i significativi risultati di performance con conseguente miglioramento degli indicatori di benessere organizzativo e customer satisfaction raggiunti attraverso un intenso lavoro motivazionale e  di empowerment del personale.

La prestigiosa partecipazione della Camera di commercio di Crotone segue i recenti riconoscimenti attribuiti all’Ente, emerso nel panorama nazionale per aver recentemente vinto, tra l’altro, nel 2011, il Premio Qualità Pubbliche amministrazioni e, nel 2012, il Premio innovazione.

In particolare, l’Ente camerale è rientrato tra i tre casi esemplari che il Dipartimento della Funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha presentato all’EIPA; tra questi, l’Eipa ha selezionato come unico caso italiano da presentare nel corso dell’evento di Oslo, l’esperienza della Camera di commercio di Crotone, a cui in seguito si è aggiunto l’Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione di Palermo.

A partecipare all’evento sono circa duecento rappresentanti delle Pubbliche amministrazioni europee e non (Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Italia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Spagna).

“Ancora una volta la Camera di commercio di Crotone si trova a confrontarsi con le eccellenze internazionali in tema di pubblica amministrazione – è il commento del Presidente Vincenzo Pepparelli – La qualità delle risorse umane, la professionalità e la passione con cui l’operato quotidiano viene svolto sono state apprezzate ed hanno determinato il raggiungimento di importanti risultati dal punto di vita del clima organizzativo e della soddisfazione dei clienti. Questo non è solo motivo di grande orgoglio per noi ma è, soprattutto, lo stimolo a proseguire nelle attività volte al miglioramento continuo a beneficio delle imprese e degli altri fruitori dei servizi camerali”.