Sebastian Vettel vince il Gran Premio di Singapore

Il campione del mondo della Red Bull approfitta del ritiro di Lewis Hamilton dopo 24 giri per problemi al cambio, per prendere la testa della corsa e non lasciarla più fino alla bandiera a scacchi. Al secondo posto Jenson Button con l’unica McLaren rimasta in pista. Ottimo terzo posto per Fernando Alonso che cosi’ limita i danni mantenendo la testa del Mondiale Piloti ora con 29 punti di vantaggio sul tedesco della Red Bull.

In quarta posizione la Force India di Paul Di Resta, quindi la Mercedes di Nico Rosberg e le due Lotus di Kimi Raikkonen e Romain Grosjean, nell’ordine. Buon ottavo posto per Felipe Massa che, partito 13esimo già al primo giro era finito in fondo al gruppo per una foratura dovuta a dei pezzi persi dalla Caterham di Petrov, è stato autore di una bella serie di sorpassi. Uno in particolare molto emozionante, quello sul concittadino Bruno Senna (Williams). Stesso discorso per Michael Schumacher che ha tamponato alla curva 14 la Toro Rosso Jean-Eric Vergne.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin