Palermo, sigilli a caseifici abusivi

Erano gestiti da commercianti sprovvisti delle necessarie autorizzazioni e producevano ricotta e formaggi in locali carenti sotto ogni aspetto igienico-sanitario ed ambientale.

All’interno dei due caseifici i militari dei Nas di Palermo hanno sequestrato circa 1350 kg di prodotti tipici (ricotta di pecora, tuma e caciotte) in cattivo stato di conservazione e in ambienti privi dei requisiti necessari.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin