Mesoraca, Alessandro Talarico muore folgorato

Tragedia sul lavoro in provincia di Crotone dove un giovane di 24 anni è stato colpito da una scossa di corrente elettrica mentre pare che con uno scalpello di ferro stesse effettuando uno scavo in un pozzetto all’interno di un capannone, dove avviene la lavorazione del legname. Mentre picchiava sul cemento con punta e mazzetta, pare che la punta dello scalpello abbia intercettato i cavi della corrente elettrica. La scossa, è stata fatale per Alessandro Talarico.

Il sinistro a Mesoraca in località Vardaro, quasi al confine con il comune di Petilia Policastro, all’interno di un capannone di una grossa azienda che lavora il legname a livello industriale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mesoraca, Alessandro Talarico muore folgorato Mesoraca, Alessandro Talarico muore folgorato ultima modifica: 2012-09-19T05:53:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0