Milano, bimbi liberi di giocare nei cortili

Era dal 1930 che esisteva il divieto così ancora rappresentato in molti cortili: “Vietato il giuoco del pallone”. Ora con 27 voti a favore, il consiglio comunale milanese, ha approvato all’unanimità la proposta di delibera della Giunta, modificando il Regolamento di Polizia Urbana in modo da permettere ai più piccoli di giocare nei cortili. ‘E’ una bellissima notizia per bimbe e bimbi milanesi”, ha affermato l’assessore Chiara Bisconti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin