Milano, riparte Area C, nuova fase sperimentale di sei mesi

L’idea del sindaco Pisapia è renderla definitiva a partire da febbraio-marzo 2013. La congestion charge è in vigore da lunedì a venerdì dalle ore 07:30 alle ore 19:30. Il giovedì le telecamere si spengono alle ore 18:00.

Area C interessa l’accesso di auto private e veicoli commerciali alla Cerchia dei Bastioni. L’ingresso costa 5 euro. Il pedaggio è scontato a 3 euro per fornitori, artigiani e commercianti. Per queste categorie esiste anche un pacchetto da 5 euro che include 2 ore di sosta gratuita. I residenti hanno a disposizione 40 ingressi gratuiti utilizzabili entro il 31 dicembre e dal 1 gennaio 2012 ne avranno a disposizione altrettanti. Solo per i residenti gli ingressi successivi sono scontati a 2 euro. Chiunque ritiene di avere diritto a un’agevolazione e per poterne usufruire deve obbligatoriamente registrarsi online, oppure tramite il call center o l’ufficio dedicato

Ingresso a pagamento nella Cerchia dei Bastioni per le auto a benzina Euro 1, 2, 3, 4 e 5, nonché i veicoli a gasolio/diesel. In occasione della riattivazione di Area C in programma oggi, Atm ha già attivato e messo online il sistema per le registrazioni e i pagamenti dei ticket d’ingresso nell’area dei bastioni.

Esentate dal pagamento alcune categorie tra cui, moto e motorini, veicoli elettrici, veicoli per il trasporto di persone con disabilitá, veicoli per il trasporto di persone sottoposte a cure salvavita o che si devono recare al pronto soccorso, sia che si tratti di una struttura interna alla Ztl Cerchia dei Bastioni sia che l’ospedale si trovi all’esterno, nel caso di un residente in Area C. Fino alla fine della sperimentazione, inoltre, sono esentati anche i veicoli ibridi, a metano, bifuel e Gpl.

Atm conferma il piano di potenziamento sull’intera rete, con un incremento di 32 corse in più al giorno per le metropolitane e di 252 corse giornaliere in più per tram e bus. Tutto ciò si traduce in una maggiorazione di capacità di trasporto di 75 mila passeggeri in più al giorno.

Tariffa agevolata che sará possibile attivare nelle autorimesse convenzionate all’interno di Area C. Nei parcheggi sará possibile attivare un tagliando da 3 euro, se si deciderá di parcheggiare l’auto all’interno per non meno di 4 ore consecutive (non frazionabili) al costo di 10 euro. Inoltre, le ore successive costeranno 2 euro, come sulle strisce blu del centro di Milano. La stessa tariffa di parcheggio sará applicata anche nel caso di veicolo esentato dal pagamento di Area C. In questo caso, i tagliandi venduti direttamente dalle autorimesse convenzionate dovranno essere attivati entro la mezzanotte del giorno stesso in cui si è entrati nella Ztl Cerchia dei Bastioni: questo permetterá anche a chi ha attivato i sistemi Telepass e Rid di usufruire di questa tariffa agevolata senza che l’accesso della giornata venga più scalato dai sistemi automatici.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, riparte Area C, nuova fase sperimentale di sei mesi Milano, riparte Area C, nuova fase sperimentale di sei mesi ultima modifica: 2012-09-17T00:57:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0