Cesare Cremonini, da venerdì in radio il nuovo singolo Una come te

Registra il sold out il concerto del “Cesare Cremonini Live 2012” (prodotto da Live Nation) del 9 novembre al Paladozza di Bologna e si raddoppia con la data del 17 novembre posticipando così, per la grande richiesta da parte del pubblico, la chiusura del tour. Le prevendite del concerto del 17 novembre apriranno lunedì alle ore 12:00.

Dopo il grande successo ottenuto da “Il Comico (Sai che risate)” per quattro mesi consecutivi il brano più trasmesso dalle radio, uscirà venerdì il nuovo singolo di Cesare “Una come te”, secondo singolo estratto dall’ultimo disco di inediti “La Teoria dei colori”.

Continua parallelamente l’attività cinematografica di Cesare che quest’estate è stato ospite del Festival del Cinema di Locarno in veste di autore delle canzoni originali del film  in concorso “I Padroni di casa” di Edoardo Gabbriellini, con Elio Germano, Valerio Mastandrea, e Gianni Morandi. Nel film, nelle sale dal  4 ottobre, compaiono due brani inediti di Cesare “Amor Mio” (interpretata nel film da Morandi e contenuto nell’ultimo disco di inediti “La Teoria dei Colori”) e “Lascia il sole” scritto insieme ad Alessandro Magnagnini.

Il 26 ottobre dal Palaolimpico di Torino partirà il “Cesare Cremonini Live 2012” che porterà Cesare ad esibirsi in 12 concerti nei più importanti palasport d’Italia. Queste le date: 26 ottobre Palaolimpico (Torino); 27 ottobre Mediolanum Forum (Assago); 30 ottobre 105 stadium (Genova); 3 novembre Palaevangelisti (Perugia); 4 novembre Obihall (Firenze); 6 novembre Palasport Forum (Pordenone); 7 novembre Gran Teatro Geox (Padova);9 novembre Paladozza (Bologna); 10 novembre 105 Stadium (Rimini); 13 novembre Palalottomatica (Roma); 15 novembre Palapartenope (Napoli); 17 novembre Paladozza (Bologna).

9 su 10 da parte di 34 recensori Cesare Cremonini, da venerdì in radio il nuovo singolo Una come te Cesare Cremonini, da venerdì in radio il nuovo singolo Una come te ultima modifica: 2012-09-10T09:16:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0