Venezia, lavoratori Vinyls soli bisogna fare di più

Il Presidente della Provincia di Venezia Francesca Zaccariotto prima dell’intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al teatro Toniolo di Mestre ieri giovedì 6 settembre ha salutato e dialogato con i lavoratori della Vinyls presenti in piazza. “E’ stato un incontro toccante, che mi ha lasciato molta amarezza; ho ascoltato ancora una volta l’appello dei lavoratori chimici di Porto Marghera alle istituzioni, ho visto nei loro occhi la disperazione di chi crede nel lavoro e nel rispetto delle istituzioni, ma non riceve risposte concrete, effettive. Ho potuto constatare come siano “costretti” ad approfittare di tutte le occasioni pubbliche per farsi ascoltare. Questi lavoratori hanno testimoniato il loro sentirsi soli di fronte a promesse e impegni finora non andati a buon fine. Credo che i tempi di chi governa non debbano essere i tempi dei lavoratori, per cui è urgente uscire da questa situazione. Ogni giorno che passa senza soluzioni, e soprattutto senza uno stipendio, crea un danno enorme a loro, alle loro famiglie e la nostro territorio che risulta più povero”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venezia, lavoratori Vinyls soli bisogna fare di più Venezia, lavoratori Vinyls soli bisogna fare di più ultima modifica: 2012-09-07T10:56:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento