Bologna, frodi informatiche e indebito utilizzo di carte di credito

Eseguite 4 ordinanze di custodia cautelare e 53 perquisizioni della Polizia Postale per l’Emilia Romagna a carico di un’associazione a delinquere finalizzata alla realizzazione di frodi informatiche e indebito utilizzo di carte di credito.

Usando smartphone associati a più sim card, acquisiva codici di conti correnti di ignari titolari per poi trasferire denaro verso altri conti correnti o carte prepagate attivate ad hoc. In sei mesi 489 vittime in Italia, per un danno di oltre 200 mila euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, frodi informatiche e indebito utilizzo di carte di credito Bologna, frodi informatiche e indebito utilizzo di carte di credito ultima modifica: 2012-09-07T07:41:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0