Torino, MiTo un appuntamento di grande valore artistico

“MiTo si conferma un evento musicale di rilievo nazionale e internazionale  e di grandissimo valore artistico. Torino è orgogliosa di aver creato, oltre 30 anni fa con Settembre Musica, un festival che negli ultimi sei anni si è andato ulteriormente trasformando ed è cresciuto fino a diventare il grande appuntamento di oggi.

La collaborazione sui temi culturali fra Torino e Milano ha dato risultati importanti e l’adesione che è andata aumentando di anno in anno, e vede ormai i concerti partecipati da migliaia di persone, è la conferma che la cultura non è un vezzo per i tempi di abbondanza ma un motore di sviluppo tanto più fondamentale proprio nei periodi di crisi perché proprio grazie alla cultura una città e un territorio sono in grado di rendersi attrattivi per chi voglia investire creando lavoro e crescita economica”.

Lo ha dichiarato il Sindaco Piero Fassino in occasione dell’apertura del Festival MiTo che prenderà il via stasera al Teatro Regio con il concerto dell’Orchestre National de France diretta da Daniele Gatti, che eseguirà Musiche di Debussy e Ravel e proseguirà nei prossimi giorni con altri importanti appuntamenti come quelli con le orchestre di San Pietroburgo, della Scala e la Philharmonia o con artisti come Tania Maria, Paolo Conte, Francesco De Gregori e il jazz di Paolo Fresu e Uri Caine.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, MiTo un appuntamento di grande valore artistico Torino, MiTo un appuntamento di grande valore artistico ultima modifica: 2012-09-05T16:49:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0