Milano, Nicole Minetti rimane in politica per amore di Berlusconi

La “chiaccherata” consigliera regionale lombarda sceglie una intervista esclusiva al settimanale “Diva e Donna” per annunciare di rimanere in Regione. “Dopo l’estate ho scelto di restare per gli stessi motivi che mi hanno fatto avvicinare alla politica: l’ammirazione per le idee di libertà di Silvio Berlusconi. Non mi arrendo alle prime difficoltà: gli ostacoli mi motivano a essere più forte e tenace. Quindi per ora non mollo” afferma la pidiellina che così chiudere la discussione sulle sue dimissioni avviata all’inizio dell’estate. Dimissioni che erano state chieste da molti esponenti del suo partito il PdL, a cominciare dal segretario Angelino Alfano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, Nicole Minetti rimane in politica per amore di Berlusconi Milano, Nicole Minetti rimane in politica per amore di Berlusconi ultima modifica: 2012-09-05T00:45:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0