Novara, muore in moto il dipendente comunale Antonio Lioi

Lutto nel centro piemontese per la scomparsa del geometra di 54 anni, dipendente comunale, morto nel centro cittadino, finendo con la propria moto “Yamaha” contro una Mercedes guidata da un pensionato di 75 anni.

Antonio Lioi è stato sbalzato di sella e, ricoverato in Rianimazione nell’ospedale di Novara, è morto poco dopo. Ad informare il consiglio comunale, l’assessore all’urbanistica Marco Bozzola, di cui Lioi era collaboratore. Osservato un minuto di silenzio.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin