Carlentini, 16^ edizione della Sagra dei Sapori Antichi

Preceduta da un gran fermento organizzativo, il 22 settembre prossimo aprirà i battenti, la sedicesima edizione dell’iniziativa a carattere di beneficenza, a cura dell’Associazione omonima, rinnovata nella sua espressione enogastronomica e artistica. Come di consueto, i proventi della due giorni carlentines0e, saranno devoluti in opere di carità e per la ristrutturazione della Chiesa Cuore Immacolato di Maria e S. Anna. La partecipazione solidale della comunità parrocchiale della Chiesa Cuore Immacolato di Maria e S. Anna, degli Scout, dell’Azione Cattolica Ragazzi, dell’associazionismo locale, nonché delle aziende del territorio che sponsorizzano l’iniziativa, contribuiranno al successo di questo piccolo grande progetto per il sociale.

Squisitezze, canti, balli, giochi, musica ed esposizione di moto d’epoca. La manifestazione si articolerà su due giorni con inaugurazione nel pomeriggio di sabato 22 settembre ed apertura degli stand che espongono le specialità del territorio, tra cui riscuotono grande successo per la manifattura: il “cudduruni”, tipica focaccia della tradizione locale la cui memoria storica viene ancora tramandata di generazione in generazione, la mostarda di fichi d’india e di mosto di vino,  le conserve ed i dolci del passato della cultura contadina. Cibi di strada e della tradizione carlentinese, saranno preparati e serviti in piazza Cavallotti secondo i modi della festa popolare, sino alle ore 23:00, sia il sabato, che la domenica, ad opera delle volontarie e dei volontari dell’Associazione “Sagra dei Sapori Antichi Carlentinesi”. L’Associazione è stata costituita da monsignor padre Giovanni Maria  Sortino, già parroco della Chiesa Cuore Immacolato di Maria e S. Anna. Tra le perle di questo caleidoscopico evento, la voce di suor Mary Anne, religiosa e direttrice del Centro anziani “Ain Karim” di Carlentini, che dedicherà a questa 16^ edizione della Sagra, alcuni pezzi del collaudato repertorio. La serata di sabato 22 sarà arricchita dal 2° Concorso Canoro per Giovani Talenti, che già l’anno scorso ha valorizzato nuove voci e riscontrato, a giudizio dei componenti  la giuria, importanti abilità artistiche. Le iscrizioni saranno accolte sino a domenica 16 settembre. La domenica mattina si terrà la 1^ Explorer in Mountain Bike “Carlentini e dintorni”, passeggiata non competitiva, organizzata in collaborazione con l’Associazione “Orange Bike di Carlentini” e con il Montain Bike Club di Siracusa. Il tragitto si snoderà lungo il magnifico panorama dei Monti Iblei e si articolerà, per circa trenta chilometri, addentrandosi nei territori di Carlentini, Sortino e Melilli. Anche in questo caso è necessario prenotarsi, entro e non oltre il 20 settembre. Immancabile, la domenica mattina in piazza Cavallotti, la preparazione dal vivo della ricotta, quest’anno a cura di una seria e operosa azienda locale: l’antica “Azienda Agricola Casearia Merendino” ubicata in C.da Favara – Carlentini (SR). Seguiranno, nell’arco delle due giornate, brevi degustazioni guidate di vino, pane ed olio, realizzate da esperti, produttori del territorio ed appassionati del Cibo Sincero. La partecipazione è gratuita e le prenotazioni saranno accolte, sino al raggiungimento del numero dei posti disponibili, in tempo reale, contattando telefonicamente i componenti del Comitato organizzatore. Tra i produttori del territorio ritroviamo, per il secondo anno, Alfina Leone che, insieme al marito, gestisce la neonata “Sorgente Paradiso” in Carlentini, azienda dal nome suggestivo e che con il suo olio d’oliva extra vergine è già segnalata in guide specializzate; Franco Vescera, panificatore insieme alla moglie e titolare del panificio Parisi in Carlentini che offrirà un pane di “tumminia”, caratterizzato dalla lievitazione col cosiddetto “criscenti”, pasta acida o lievito madre. La sera di domenica sarà allietata dalla voce di Ester e il suo gruppo, cantante e interprete d’eccezione delle più conosciute cover dei nostri tempi. Giri di danza delle rinomate e qualificate scuole del territorio arricchiranno lo spettacolo conclusivo presentato da Antonio Di Mauro. Il rituale sorteggio finale quest’anno vedrà l’estrazione di un ciclomotore.

9 su 10 da parte di 34 recensori Carlentini, 16^ edizione della Sagra dei Sapori Antichi Carlentini, 16^ edizione della Sagra dei Sapori Antichi ultima modifica: 2012-09-03T18:31:52+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0