Stalettì, grave intimidazione a Caffè Guglielmo

Colpito uno dei simboli dell’economia calabrese. Un incendio, di cui non si esclude l’origine dolosa, ha danneggiato due camion che erano parcheggiati all’interno dello torrefazione Guglielmo, a Copanello di Stalettì in provincia di Catanzaro.

“Siamo in attesa degli accertamenti da parte delle forze dell’ordine, ma se si dovesse dimostrare che l’incendio è doloso si può dire che è stato colpito un simbolo”. Lo ha detto il titolare della torrefazione Guglielmo, Daniele Rossi. “Provo profondo dolore e rammarico, si tratta di un fatto gravissimo”. La torrefazione Guglielmo è uno dei marchi di caffé più noti in Italia, distribuito in tutto il Paese e venduto anche all’estero.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0