Firenze, polpette con dentro lamette di taglierino per procurare ferite mortali a cani e gatti

Un sessantenne denunciato dalle guardie zoofile dell’Enpa di Firenze, l’Ente protezione animali, che hanno provveduto agli accertamenti insieme alla Polizia e al personale del Sista, sezione investigativa speciale per la tutela animali. L’anziano abita alla periferia est del capoluogo toscano. Dalla finestra di casa sua sparava anche ai piccioni. L’uomo dovrà rispondere dei reati di uccisione di animali, sparo in luogo abitato e spargimento di sostanze pericolose.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, polpette con dentro lamette di taglierino per procurare ferite mortali a cani e gatti Firenze, polpette con dentro lamette di taglierino per procurare ferite mortali a cani e gatti ultima modifica: 2012-08-26T07:50:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0