Modena, venerdì sera terra ballerina

Magnitudo 2.8 , registrata alle ore 21:53 nel Modenese, nelle zone già pesantemente colpite dal sisma di maggio. L’epicentro è stato registrato tra Finale Emilia e San Felice sul Panaro a 9,9 chilometri di profondità. Alle ore 21:17, l’Ingv aveva registrato un’altra scossa, di magnitudo 2, in un’area compresa tra Moglia, nel Mantovano, e Concordia, Novi e San Possidonio, nel Modenese.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin