Abbadia Lariana, annega dopo essersi tuffato nel lago

La tragedia per un marocchino che ha perso la vita sotto gli occhi della figlia, poco dopo essersi tuffato nel lago per un bagno. E’ accaduto nel primo pomeriggio ad Abbadia Lariana, sulla sponda lecchese del lago di Como.

La vittima, un marocchino 33enne residente a Lomagna in provincia di Lecco, si è allontanato dalla riva a bordo di un canotto, insieme alla figlia. Tuffatosi in acqua, forse a causa delle alghe, non è più riuscito a risalire in superficie.

9 su 10 da parte di 34 recensori Abbadia Lariana, annega dopo essersi tuffato nel lago Abbadia Lariana, annega dopo essersi tuffato nel lago ultima modifica: 2012-08-21T04:06:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0