Pray, Sergio Arrigucci annega nella piscina gonfiabile

Incidente domestico in provincia di Biella. A perdere la vita il meccanico Sergio Arrigucci, 53 anni, di Pray, morto cadendo in una piccola piscina di gomma piena d’acqua nel giardino di casa.

La morte, secondo gli accertamenti dei Carabinieri, potrebbe essere stata causata dalla caduta nella piscina, da un tuffo o da un improvviso malore. Inutili sono stati i tentativi di soccorso del personale del 118.