Venezia, muore annegato bagnanti riprendono tutto con il cellulare

104

L’uomo è un clochard italiano di mezza età che da tempo viveva nella zona. Secondo alcune testimonianze, si sarebbe immerso dopo aver assunto sostanze alcoliche. Il decesso è avvenuto in una zona di “spiaggia libera”.

Diversi bagnanti non hanno esitato a riprendere la scena con il cellulare. L’uomo viveva con un cane, uno spinone nero che dopo il decesso guaiva disperato.Il corpo è stato individuato da alcuni bagnanti stranieri.