San Mango d’Aquino, infastidito dai vicini gli spara

Tragedia in provincia di Catanzaro. Ha litigato con un vicino di casa perché il figlio giocava in cortile con degli amici facendo rumore e poi gli ha sparato con un fucile caricato a pallini. Per questo un’ottantenne, C.f., di San Mango D’Aquino, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Soveria Mannelli per tentato omicidio.

La vittima, D.s., di 52, è ricoverata nell’ospedale di Cosenza per ferite alla testa e alla spalla e non è in pericolo di vita.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Mango d’Aquino, infastidito dai vicini gli spara San Mango d’Aquino, infastidito dai vicini gli spara ultima modifica: 2012-08-18T01:24:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0