Palermo, stupra ragazzino di 10 anni in piazza Cairoli

Gli agenti hanno tratto in arresto un uomo di 45 anni, che nei pressi della fermata dei pullman di piazza Cairoli aveva avvicinato il bambino e gli aveva chiesto di avere rapporti orali in cambio di 20 euro. Nonostante il rifiuto del piccolo l’uomo lo aveva seguito vicino a dei cassonetti dei rifiuti, dove alcuni testimoni lo hanno visto compiere atti sessuali con il minore.

L’immediato intervento degli agenti della Squadra mobile e dei colleghi del compartimento della Polizia Ferroviaria ha permesso di bloccare sia l’uomo che il piccolo nei pressi della stazione centrale. Agli agenti il bimbo, ascoltato alla presenza di una psicologa e di un interprete, ha raccontato che dopo che la madre lo aveva lasciato per chiedere l’elemosina nei pressi di piazza Giulio Cesare era stato avvicinato dal 45enne che gli aveva offerto i soldi in cambio di atti sessuali. Nonostante fosse fuggito l’uomo lo avrebbe raggiunto, riuscendo nel suo intento. Per il 45enne si sono così spalancate le porte del carcere Ucciardone di Palermo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, stupra ragazzino di 10 anni in piazza Cairoli Palermo, stupra ragazzino di 10 anni in piazza Cairoli ultima modifica: 2012-08-18T09:57:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0