Capoliveri, la coda del Logos di Savino Carone

L’Anfiteatro “La Vantina” e una splendida volta stellata faranno da suggestiva cornice, domenica 26 agosto alle ore 21:30, alla presentazione del libro di poesie “La coda del Logos”, l’ultima fatica letteraria di Savino Carone.

Il libro, edito da Youcanprint di Tricase (Le), si annuncia come una delle novità più interessanti nel panorama letterario del genere. L’autore – già noto, oltre che per i suoi versi, per le guide dedicate alle miniere dell’Isola d’Elba, “Calamita e Vallone” e “Breve visita al Compendio Minerario di Capoliveri” – racconta ne “La coda del Logos” emozioni, sensazioni, stati d’animo, pensieri, legati ai volti di persone care, a paesaggi e luoghi amati come l’Isola («adagiata come un volatile di mare nell’aria grigia di lieve inverno marino»), ma anche al volgere delle stagioni e della vita, pervasi da una sottile angoscia metafisica.

A fare gli onori di casa della serata saranno lo scrittore Maurizio Pagni e l’avvocato Romano Ficaia che discuteranno con l’autore del libro, dei motivi ispiratori, dei temi centrali e delle sue qualità poetiche. Animerà la serata un ricco parterre di ospiti, da Angelo Diversi (artigiano) ad Angela Galli (artista), da Tiberio Pangia (medico e scrittore) a Gabriello Salvi (artista), che si alterneranno nella lettura dei versi tratti da “La coda del Logos”. Concluderà Savino Carone.

Il libro, disponibile nelle principali librerie e su Bol.it, e dal 27 agosto potrà essere acquistato anche su IBS, Feltrinelli.it e sui principali bookshop on line.

La serata è organizzata da Michelangelo Venturini, presidente dell’Associazione “Giuseppe Verdi”, in collaborazione con l’ufficio stampa INpress.

INPress

Inpress è un virtual press office con una gamma di servizi per la comunicazione d'impresa (redazione e diffusione di comunicati professionali, social media management, contenuti editoriali per siti web, rassegne stampa, gestione newsletter, storie d'impresa e libri aziendali).