Piombino, Paolo Lovasco muore folgorato mentre pulisce la piscina

Tragica morte per un uomo i 49 anni di Signa (Fi), che ha perso la vita a Piombino (Li), folgorato mentre maneggiava una pompa elettrica per pulire la piccola piscina vicino all’abitazione nella quale stava trascorrendo un soggiorno di vacanza insieme alla famiglia.

Stando a quanto si è appreso la scarica elettrica ha travolto Paolo Lovasco mentre maneggiava la pompa con l’acqua ancora dentro la piscina. Immediati i soccorsi avvertiti dai parenti del fiorentino. I sanitari del 118 hanno inutilmente provato a rianimarlo sul posto per circa mezz’ora, ma l’uomo è morto. Intervenute anche le squadre di Enel per mettere in sicurezza l’impianto elettrico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Piombino, Paolo Lovasco muore folgorato mentre pulisce la piscina Piombino, Paolo Lovasco muore folgorato mentre pulisce la piscina ultima modifica: 2012-08-17T04:36:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0