Cuneo, restauro e riqualificazione delle facciate di via Roma

Stipulata la terza convenzione del secondo lotto del “Progetto di restauro e riqualificazione delle facciate di via Roma” per il restauro della facciata dell’edificio di via Roma 50, denominato e individuato come “casa Pecollo-Odifreddi” dal progetto di restauro,  tra il Dirigente del Settore Programmazione del Territorio del Comune di Cuneo e la Sig.ra Cavallo Stefania, quale amministratrice del condominio di via Roma 50.

Il coordinamento dell’Assessore alla Pianificazione Territoriale Luca Serale, prosegue l’attività iniziata col precedente I Lotto, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte, relativa  al Progetto di riqualificazione e di restauro del Centro Storico quale strumento operativo per monitorare e controllare gli interventi inerenti il decoro della Città.

Il progetto del I Lotto (concluso con la settima convenzione stipulata  il 25 agosto 2011 inerente l’edificio di via Roma 25) come quello del II Lotto, individua l’asse di via Roma per le sue caratteristiche storiche e architettoniche ed interessa interventi su edifici sottoposti a vincoli storici, architettonici ed artistici, offrendo la possibilità di ripristinare e conservare il carattere storico e culturale degli edifici e della stessa Città.

Si rammenta che Il progetto prevede di incentivare gli interventi di restauro delle facciate attraverso forme di agevolazione fiscale, come l’esonero dell’applicazione dei costi del canone di occupazione del suolo pubblico (COSAP) connesso alla posa di ponteggi ed all’allestimento del cantiere, e l’erogazione di contributi comunali a fondo perduto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cuneo, restauro e riqualificazione delle facciate di via Roma Cuneo, restauro e riqualificazione delle facciate di via Roma ultima modifica: 2012-08-17T07:41:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0