Vieste, annega bambino russo di 5 anni

Adottato da una famiglia della provincia di Bergamo in vacanza a Vieste in provincia di Foggia, è morto oggi annegato nelle acque agitate del lungomare Enrico Mattei all’altezza del villaggio Arcobaleno, struttura dove soggiornava con i genitori dai quali era stato perso di vista.

Sono stati alcuni ragazzi che facevano il bagno, a quanto si è appreso, a scorgerlo privo di sensi tra le onde, a circa 200 metri dal luogo in cui era scomparso, e a portarlo a riva, dove nel frattempo i genitori avevano dato l’allarme.

Un medico presente in spiaggia ha cercato di rianimarlo praticandogli un massaggio cardiaco ma la procedura è stata vana.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vieste, annega bambino russo di 5 anni Vieste, annega bambino russo di 5 anni ultima modifica: 2012-08-12T17:30:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0