Musica sotto le stelle alla Spezia nel Palazzo Calderai

Sabato 11 agosto alle ore 21:15 alla Spezia nel Cortile interno di Palazzo Calderai in Piazza Saint-Bon si terrà la IX edizione di “Musica sotto le stelle”. Protagonista del concerto il Duonovecento, formazione consolidata composta dell’eclettico e poliedrico musicista Giuseppe Canone che si alternerà al clarinetto,al sassofono e alla fisarmonica e dalla brillante pianista Ilaria Schettini. I celebri musicisti proporranno un percorso musicale con combinazioni strumentali che si snoda tra l’intensità ritmica della musica sudamericana e della musica europea d’ispirazione sudamericana per concludersi con nostalgiche milonghe e tanghi di Astor Piazzolla. Il Duonovecento è stato invitato presso prestigiose associazioni musicali in Italia e all’estero, riscuotendo sempre consenso di pubblico e critica. Ha al suo attivo numerosi concerti con varie formazioni cameristiche e orchestre Sinfoniche e ha tenuto tournées in Europa eseguendo,fra gli altri,il celebre “Concerto di Copland” per clarinetto, pianoforte,arpa e archi e il “Prelude,Fugue and Riffs” di Leonard Bernstein.

“Musica sotto le stelle” proseguirà mercoledì 22 agosto con il concerto del Duo Gardel formato da Gianluca Campi alla fisarmonica e da Claudio Cozzani al pianoforte in “Tango Apasionado” sul Sagrato della Chiesa N.S. della Salute in Piazza Brin alla Spezia. Il concerto,inserito nell’ambito del XVIII Festival Provinciale “I Luoghi della Musica”, è organizzato dall’Associazione Musicale “Il Pianoforte” con il contributo della Regione Liguria e in collaborazione con la Provincia della Spezia e il Comune della Spezia. In caso di pioggia il concerto si terrà in Sala Dante. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

Per consultare il programma generale del Festival provincia.sp.it , per informazioni telefonare ai numeri 0187560298-3398013956.

9 su 10 da parte di 34 recensori Musica sotto le stelle alla Spezia nel Palazzo Calderai Musica sotto le stelle alla Spezia nel Palazzo Calderai ultima modifica: 2012-08-08T07:33:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0