Il senatore Giulio Andreotti resta al Policlinico Gemelli di Roma

Ricoverato da sabato per un’aritmia cardiaca. Il suo “quadro clinico si sta normalizzando”. Per lui controlli cardiologici ed ematochimici soddisfacenti. S

econdo quanto si apprende da fonti ospedaliere, Andreotti scherza con medici ed infermieri manifestando ottimismo per un rapido ritorno a casa. Ha chiesto anche di poter vedere le olimpiadi in televisione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin