Il Coni esclude per doping Alex Schwazer

Macchia pesantissima per l’Italia. L’atleta è risultato positivo a un controllo Wada dal laboratorio di Colonia. La gara dei 50 km di marcia è in programma per sabato mattina alle ore 10:00.

“Il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Giovanni Petrucci, sentito il capo delegazione, Raffaele Pagnozzi, ha disposto l’esclusione immediata dalla squadra olimpica di un atleta che non è ancora giunto a Londra. Per tale atleta infatti – si legge nel comunicato – il Coni ha ricevuto nel primo pomeriggio di oggi una notifica di esito avverso per un controllo antidoping disposto precedentemente dalla Wada. Il Capo Gruppo della disciplina interessata è stato prontamente informato dal Coni per gli adempimenti di conseguenza”.

Il 27enne altoatesino, fidanzato con la pattinatrice Carolina Kostner, nei giorni scorsi aveva rinunciato alla 20 km di sabato per un principio di influenza accusato nei giorni precedenti. Non è ancora giunto nella capitale inglese. Alex Schwazer, cresciuto alla corte di Sandro Damilano, dopo gli Europei di Barcellona 2010 ha deciso di lasciare il centro di allenamento di Saluzzo ed è ora allenato dall’ex marciatore Michele Didoni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Coni esclude per doping Alex Schwazer Il Coni esclude per doping Alex Schwazer ultima modifica: 2012-08-06T16:34:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0