San Giovanni Rotondo, catturato Domenico Gabriele Cannone latitante da 20 anni

Un recordman della fuga. Era riuscito a fuggire ben due volte dal carcere, prima nel 1976 e poi nel 1992, ma dopo venti anni dall’ultima fuga è stato arrestato dai Carabinieri di San Giovanni Rotondo.

Si tratta di Domenico Gabriele Cannone, 73 anni, di Torino di Sangro. L’uomo deve scontare una pena residua di 12 anni di reclusione. Cannone era stato condannato nel 1971 dalla Corte d’Assise di Lanciano per omicidio volontario e soppressione di cadavere, fatto commesso nel 1968 in Belgio.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Giovanni Rotondo, catturato Domenico Gabriele Cannone latitante da 20 anni San Giovanni Rotondo, catturato Domenico Gabriele Cannone latitante da 20 anni ultima modifica: 2012-08-05T05:06:19+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0