Il senatore a vita Giulio Andreotti ricoverato al Policlinico Gemelli

95

Andreotti è stato ricoverato in ospedale per un’aritmia, poi regredita spontaneamente. Il 93enne storico esponente della Democrazia Cristiana aveva avuto una crisi cardiaca per una bronchite non curata il 3 maggio. Ma si era ripreso ed era tornato alla vita normale.

L’esponente politico rimane in osservazione all’ospedale. Le sue condizioni generali al momento sono soddisfacenti.