Battipaglia, senza tetto muore carbonizzato

Personale della Protezione Civile, durante lo spegnimento di un incendio che aveva interessato un terreno incolto alla periferia della città, ha trovato il corpo di un uomo disteso su un letto di fortuna.

I Carabinieri, intervenuti, ritengono si possa trattare di un rumeno 43enne, senza fissa dimora, spesso ubriaco, che da qualche tempo stazionava nel centro in provincia di Salerno e utilizzava il terreno come rifugio di fortuna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Battipaglia, senza tetto muore carbonizzato Battipaglia, senza tetto muore carbonizzato ultima modifica: 2012-08-03T07:51:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0