Pisa, aostani investiti da pirata della strada grave 24enne

Disperate le condizioni della giovane di Aosta travolta insieme allo zio da un’auto pirata a Pisa dove era in vacanza. La giovane ha subito gravissime lesioni interne e alla regione cerebrale e si trova ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Pisa. Migliori, anche se i medici non hanno sciolto la prognosi, le condizioni dello zio, 44 anni.

Continua la caccia al pirata della strada. Finora le ricerche non hanno dato esito.