Mestre, si è suicidato il cantautore Lucio Quarantotto

L’artista di 55 anni aveva lavorato tra gli altri con Andrea Bocelli (scrivendo le parole di “Con te partirò”), Franco Battiato e Caterina Caselli. E’ morto a Mestre, nel Veneziano, gettandosi dalla finestra del suo appartamento al sesto piano di un condominio.

Lucio Quarantotto avrebbe sofferto di problemi depressivi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mestre, si è suicidato il cantautore Lucio Quarantotto Mestre, si è suicidato il cantautore Lucio Quarantotto ultima modifica: 2012-08-01T04:56:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0