San Vito al Tagliamento, massimo impegno per la liberazione di Alessandro Spadotto

E’ quanto assicura il Ministero degli Interni per il sequestro del Carabiniere rapito domenica. Spadotto è stato sequestrato dalla tribù degli Al Jalal e in particolare da Ali Nasser Hariqdane, ricercato dalla Polizia.

Ali Nasser Hariqdane vorrebbe di fatto fare pressioni sulle autorità perché abbandonino le azioni legali nei suoi confronti e chiederebbe il risarcimento da parte dello Stato. In nottata, il ministero degli Interni yemenita aveva già comunicato che il Carabiniere rapito si troverebbe nella provincia petrolifera di Maarib, dove sarebbe stato trasportato dopo il rapimento avvenuto a Sanaa.
9 su 10 da parte di 34 recensori San Vito al Tagliamento, massimo impegno per la liberazione di Alessandro Spadotto San Vito al Tagliamento, massimo impegno per la liberazione di Alessandro Spadotto ultima modifica: 2012-07-31T07:03:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0