Paternò, suicida dirigente comunale di 52 anni

Si è suicidato impiccandosi in un locale in uso alla sua famiglia. A rivelare il movente della tragedia nello stress da lavoro sono stati i familiari dell’uomo ai Carabinieri intervenuti sul posto.

Il sindaco del centro etneo, Mauro Mangano (Pd), si dice ”sgomento e addolorato per quanto accaduto” e sottolinea che ”era un grande lavoratore apprezzato da tutti”. La Procura di Catania ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin